Festival Organistico del Salento: Serata Conclusiva al Santuario di San Antonio a Fulgenzio

Francesco Scarcella, direttore artistico del festival

Festival Organistico del Salento: Un Capolavoro Musicale Immortalato dall'Obiettivo di Piero Maraca

Il Festival Organistico del Salento, celebrazione immersiva della ricca tradizione musicale locale, ha raggiunto il suo apice il 12 dicembre con una serata mozzafiato presso il Santuario di San Antonio a Fulgenzio.

L’orchestra OLES (Orchestra di Lecce e Salento) e il Maestro Eliseo Castrignanò  accompagnato dall’organo maestoso di Francesco Scarcella, direttore artistico del festival, hanno reso la serata un’esperienza indimenticabile, Il servizio fotografico è stato curato da Piero Maraca, che ha catturato visivamente la magia di questo evento straordinario.

Orchestra Lecce e Salento per il Festival organistico del Salento

Il Santuario di San Antonio a Fulgenzio: Un Contesto Sacro e Suggestivo per il Festival

Il Santuario di San Antonio a Fulgenzio ha offerto un ambiente straordinario per la serata conclusiva del Festival Organistico del Salento. La sua architettura sacra e l’atmosfera avvolgente hanno creato la cornice perfetta per il concerto che ha elevato gli animi dei presenti. La scelta di questa location ha sottolineato l’importanza di coniugare la cultura musicale con il patrimonio storico e spirituale della regione.

Concerto di musica classica presso la Basilica di san Antonio a Fulgenzio Lecce

Il Maestro Eliseo Castrignanò e l'OLES: Una Sinfonia di Eccellenza Musicale

La direzione dell’orchestra OLES da parte del Maestro Eliseo Castrignanò ha aggiunto un tocco di maestria ad una serata straordinaria. Con una carriera ricca di successi e un profondo legame con la tradizione musicale del Salento, il Maestro Castrignanò ha guidato l’orchestra attraverso un repertorio che ha incantato il pubblico. L’OLES, Orchestra di Lecce e Salento, rappresenta l’eccellenza musicale della regione, ed ha eseguito i brani in modo coinvolgente e memorabile.

maestro Eliseo Castrignanò. Direttore Festival organistico del Salento

Francesco Scarcella: Maestro dell'Organo e Direttore Artistico del Festival organistico del Salento

Francesco Scarcella, direttore artistico del Festival Organistico del Salento, ha contribuito con la sua maestria l’esecuzione dei brani all’organo ed ha orchestrato l’intero evento. La sua profonda conoscenza della musica sacra e la sua passione per la promozione delle arti rendono Scarcella una figura chiave nell’organizzazione di questo festival. L’organo, sotto la sua guida è stato l’anima pulsante della serata, traghettando il pubblico in un viaggio attraverso le emozioni della musica eseguita.

Festival organistico del Salento, direttore artistico Francesco Scarcella

Il Repertorio: Un Viaggio Musicale attraverso le Radici del Salento

La serata conclusiva del Festival è stato un viaggio musicale attraverso le radici del Salento. Il repertorio accuratamente selezionato ha abbracciato le tradizioni sonore della regione, ha offerto al pubblico un’opportunità unica di immergersi nella bellezza e nell’autenticità della musica locale. Le melodie hanno avvolto gli spettatori in un abbraccio caldo, creando un legame indissolubile tra la cultura e la sonorità uniche del Salento.

Orchestra Oles di Lecce diretta dal maestro Eliseo Castrignanò

Francesco Scarcella e il Lato Artistico del Festival: Uno Sguardo dietro le Quinte

Come direttore artistico, Francesco Scarcella ha contribuito non solo al lato musicale ma anche all’aspetto visivo del Festival. Il suo impegno nell’organizzazione dell’evento si è rivelato nell’attenzione ai dettagli artistici che hanno arricchito l’esperienza complessiva. E’ stato affascinante osservare come il Maestro Scarcella ha trasformato il Santuario di San Antonio a Fulgenzio in un palcoscenico magico, amalgamando l’estetica visiva con la potenza emotiva della musica.

il maestro Francesco Scarcella, direttore artistico del Festival

Piero Maraca: L'Obiettivo che Cattura l'Essenza del Festival

In conclusione, la serata del 12 dicembre presso il Santuario di San Antonio a Fulgenzio già preannunciata come un momento di straordinaria bellezza si è conferrmato essere un evento emotivo ed unico. La combinazione della direzione del Maestro Eliseo Castrignanò e la maestosa esecuzione all’organo di Francesco Scarcella, hanno creato un’esperienza multisensoriale che rimarrà impressa nella memoria di chiunque dei partecipanti, grazie anche all’occhio artistico di Piero Maraca che con le sue fotografie ha immortalato i momenti della serata.

Il Maestro Eliseo Castrignanò dirige l'orchestra OLES durante il concerto di Musica sacra presso il Santuario di San Antonio a Fulgenzio

La serata conclusiva del Festival Organistico del Salento grazie all’obiettivo di Piero Maraca che ha catturato l’essenza, l’emozione e la bellezza di questo evento unico sarà ricordato nel tempo. Le sue fotografie saranno un ricordo tangibile di una serata straordinaria, offrendo a chiunque non abbia potuto partecipare di immergersi visivamente nella magia del Festival Organistico del Salento.